Archivi tag: la7

Diario di bordo di un pentastellato: 24/07/2014

Onu, ‘possibili crimini di guerra’ di Israele
IL CONSIGLIO PER I DIRITTI UMANI DELL’ #ONU HA VOTATO A FAVORE DELLA FORMAZIONE DI UNA COMMISSIONE D’INCHIESTA SUI CRIMINI DI GUERRA COMMESSI A GAZA.
29 I FAVOREVOLI, 17 ASTENUTI ( fra cui l’Italia) E UN CONTRARIO, GLI STATI UNITI.
votazione onu israele                                                                                                        

AD ISRAELE DOVREBBE ANDARE IL PREMIO NOBEL PER LA PACE
IO NON COMMENTO ……..

L’ambasciatore Israele negli Usa: “ad Israele dovrebbe andare il Premio Nobel per la Pace”
Intanto ecco l’ultimo aggiornamento: il numero dei palestinesi uccisi sino a questo momento è 718, mentre 4563 sono i feriti #Gaza
http://italian.irib.ir/notizie/palestina-news/item/164496-l-ambasciatore-israeliano-negli-usa-israele-dovrebbe-avere-il-premio-nobel-per-la-pace

A LUGLIO CALA ANCORA LA FIDUCIA DEI CONSUMATORI
Secondo mese consecutivo in cui cala la fiducia dei consumatori italiani.
Sembra finito l’effetto doping psicologico legato a #Renzi
http://it.reuters.com/article/topNews/idITKBN0FT0XG20140724?feedType=RSS&feedName=topNews&utm_source=dlvr.it&utm_medium=twitter&dlvrit=967921

CONTINUA LA STRAGE IN PALESTINA
#Gaza, colpita una scuola dell’Onu: 16 morti e 200 feriti. “Bombardata senza avvertimenti”
http://www.ilfattoquotidiano.it/2014/07/24/gaza-colpita-una-scuola-dellonu-decine-di-morti-e-feriti-israele-tregua-lontana/1070489/

DOVE SONO GLI INTELLETTUALI SINISTROIDI?
dove sono gli intellettuali sinistroidi che quando c’era #Berlusconi erano iperattivi e iperincazzati?

DIBATTITO ALLA CAMERA SUL TAGLIO DEI COSTI
non sono disponibili neppure a rinunciare a 900.000 euro l’anno di spese di viaggio di ex parlamentare. Vergognosi #provateAdireNO #M5S
il #M5S chiede il dimezzamento dei compensi dei parlamentari da 10.000 euro a 5.000 euro lordi il mese #provateAdireNO. La casta respinge
proposta #m5s #ABOLIZIONEVITALIZIPARLAMENTARI che quest’anno sono costati ai cittadini 88 milioni di euro.La casta respinge #provateadireno
Ordine del giorno numero 50 del #M5S, sospendere il vitalizio per i deputati che sono in carcere: la casta respinge #provateadireno

FMI RIDUCE STIME PIL 2014 ITALIA
#Fmi rivede al ribasso le stime sul #Pil 2014 dell’Italia: +0,3%
Ma il bomba #Renzi continua a dire che crescerà dell’ 1%

LA GHIGLIOTTINA AL SENATO SULLE RIFORME COSTITUZIONALI
E’ stata decisa la ghigliottina sulle riforme costituzionali. Mai accaduto nella storia. Chi sono i fascisti???? #M5S

CON LA GHIGLIOTTINA SALVE LE FERIE D’AGOSTO DEI SENATORI
Con la ghigliottina al senato il voto finale dovrebbe esserci l’ 8 agosto.
Mi sembrava strano che avrebbero lavorato tutto agosto come il governo aveva minacciato.

APPELLO AI PARLAMENTARI DEL M5S: NON FATE CADERE IL GOVERNO
Ai parlamentari del #M5S un appello sentito:
mi raccomando, non fate cadere questo governo e il suo pupazzo leader. Voglio che vadano avanti e si prendano tutte le responsabilità del fallimento economico del nostro paese senza che possano scaricarlo su qualcun altro. L’unico modo per far capire agli italiani che la devono smettere di dargli fiducia è farli trovare con il culo per terra perché ancora non ce l’hanno e stanno troppo bene

SONDAGGIO LA7: IL PD NON RISPETTA IL PENSIERO DEI CITTADINI
stasera a LA7 il sondaggista Noto ha detto che gli italiani:
1) vogliono le preferenze sia nella legge elettorale che per l’elezione del senato (cioè quello che dice il #M5S)
2) l’ 80% degli elettori del #PD vuole che il PD dialoghi con il M5S (ma il PD e #Renzi invece preferiscono #Berlusconi)
3) se il senato deve essere ridimensionato così, meglio eliminarlo del tutto (il PD e Renzi non vuole eliminare il senato ma solo depotenziarlo)

In pratica questi numeri dicono che il popolo italiano non è in linea con quello che stanno portando avanti il PD e Renzi ma nonostante questo lo votano lo stesso.
In pratica siamo un popolo di masochisti e per questo siamo destinati a farci molto male da soli.

PICIERNO SHOW
Questa è proprio scema, ma scema forte.
Oggi hanno respinto la richiesta del #M5S di dimezzarsi i compensi da 10.000 euro a 5.000 euro lordi (cosa che gli eletti del M5S gia fanno), di eliminare i vitalizi, di avere i rimborsi spesa solo per spese veramente sostenute e rendicontate e ha il coraggio di accusare il M5S di volersi tenere soldi pubblici ????????
Rimpiango solo una cosa di non essere un politico: non potermi confrontare con questi soggetti
PICIERNO

 

 

Diario di bordo di un pentastellato: 18/07/2014

GRILLO, IL GARANTE
Grillo doveva essere e fare da garante del #M5S.
Finora non lo era, era un qualcosa di più dovuto alla necessità di dover aiutare il M5S a iniziare a farlo camminare sulle proprie giovani gambe e di difenderlo dagli squali che gliele avrebbero mangiate da subito.
Ora il M5S inizia ad avere la possibilità di camminare e di difendersi da solo. Quindi ora Grillo ha veramente la possibilità di diventare solo il garante e lo si vede dal fatto che inizia a lasciare molto più spazio mediatico agli eletti anche negli incontri istituzionali.
Certo, questa fase di passaggio è rischiosa anche perché rischia di creare confusione in molti, ma è un passaggio necessario, di crescita

 

I GIORNALISTI PRESENTI NELLE TRASMISSIONI POLITICHE
Ma è normale che tutte le trasmissioni politiche televisive siano invase da giornalisti dell’ Huffington Post, dell’ Unità e di Europa, cioè giornaletti di quart’ordine che vendono poche migliaia di copie al giorno e che guardacaso sono tutti filogovernativi???

 

PERCHE’ I MALUMORI DEI TALEBANI DEL M5S PER IL CONFRONTO CON IL PD SONO SBAGLIATI
http://sappilo71.wordpress.com/2014/07/18/perche-i-malumori-dei-talebani-del-m5s-per-il-confronto-con-il-pd-sono-sbagliati/

FAVIA A LA7
Ieri sera dopo parecchio tempo mi sono imbattuto su LA7 nell’ ex 5 stelle Giovanni Favia e come ormai mi capita quando lo sento parlare mi sono cadute le braccia e tutto il resto.
Infatti ha commentato la richiesta del #M5S di introdurre le preferenze nella legge elettorale come la solita mossa populistica e demagogica del M5S e che lui è contrario alle preferenze che favoriscono chi ha soldi da spendere in campagna elettorale e che favoriscono lo scambio politico mafioso. Molto meglio le primarie obbligatorie e i colleggi molto piccoli in modo tale che i candidati sono emanazione diretta del territorio.
Ora io mi chiedo: ma questo Favia è lo stesso Favia che ha raccolto le 350.000 firme di Parlamento Pulito o è un suo sosia? Finchè gli conveniva mettersi il cappellino del M5S le preferenze erano un dogma e ora che se lo è tolto sono il male assoluto?
Inoltre pensa che le primarie non abbiano dei costi per cui sono favoriti coloro che hanno maggiori risorse da spendere e quindi maggiore visibilità?
E mi chiedo: come ci si fa a ridurre così male, rinnegando tutto quello per il quale ci si è battuti fino a poco fa per il solo gusto di criticare?

ascoltate con le vostre orecchie dal minuto 55:30
http://www.la7.it/in-onda/rivedila7/in-onda-17-07-2014-134748

BERLUSCONI ASSOLTO PER RUBY MA ANCORA CONDANNATO
Vorrei ricordare a tutti che Berlusconi continua ad essere condannato in via definitiva per frode fiscale.
Non cambia niente

 

LA SCHIZZOFRENIA DELLA MAGISTRATURA ITALIANA
Ora al di là della condanna o dell’assoluzione qui il problema è un altro.
E’ possibile che possano essere emesse due sentenze l’una il contrario dell’altra?
E’ possibile che i giudici abbiano visto 2 film diversi?
E se è così la Corte di Cassazione se conferma una delle due sentenze dovrebbe spiegarci come è possibile che dei giudici possano dare un giudizio così all’opposto, chi ha sbagliato e punire eventualmente quelli che hanno sbagliato la sentenza altrimenti qui la serietà della magistratura se ne va a farsi fottere

 

LE PESSIME PREVISIONI DI BANKITALIA SUL PIL 2014
VUOI VEDERE CHE ANCHE QUEST ANNO CHIUDEREMO CON IL SEGNO NEGATIVO?

Quest’anno, secondo il bollettino economico di Bankitalia, il Pil salirà solo +0,2%, “con rischi al ribasso”, mentre nelle ultime stime di gennaio era indicato un +0,7%
http://www.wallstreetitalia.com/article/1713900/bankitalia-riduce-stime-crescita-per-il-2014.aspx

BERLUSCONI ELOGIA LA MAGISTRATURA, PURCHE’ LO ASSOLVA
“Un pensiero di rispetto va poi alla Magistratura, che ha dato oggi una conferma di quello che ho sempre asserito: ovvero che la grande maggioranza dei magistrati italiani fa il proprio lavoro silenziosamente, con equilibrio e rigore ammirevoli”
– SILVIO BERLUSCONI dopo la sentenza di oggi

AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH
LO HA SEMPRE ASSERITO !!!!!!!!!!!!!!!!

CONTINUA LA STRAGE A GAZA
Continua la strage di civili a Gaza.
Ecco il triste aggiornamento dei numeri

Un altro massacro pochi minuti fa. Famiglia Abu Jarad in Beit Hanoun, nel nord della Striscia di Gaza.
Otto persone uccise.
Naeem Moussa Abu Jarad, 23 anni
Abed Moussa Abu Jarad, 30 anni
Siham Moussa Abu Jarad, 26 anni
Rajaa Alyan Abu Jarad
Haniyeh Abdel-Rahman Abu Jarad
Samih Naeem Abu Jarad
Musa Abdul Rahman Abu Jarad 6 mesi
Ahlam Musa Abu Jarad Aggiornamento ore 21.25:
Altri tre palestinesi uccisi. Famiglia di Abu Sneineh, ed altre tre persone ferite in attacco aereo israeliano ad est di Rafah:
Mostafa Faisal Abu Sneineh 32 anni
Imad Faisal Abu Sneinah 18 anni
Nizar Fayez Abu Sneineh 38 anni
Altri 2 bambini uccisi oggi.
A quanti dobbiamo arrivare????

STOP AD INCONTRI CON IL PD E VIA ALLA CONSULTAZIONE DEGLI ISCRITTI
Lo chiedevo e lo auspicavo da tempo:
mi raccomando, al momento della ratifica da parte degli iscritti della proposta di legge elettorale che risulterà dal confronto con il #PD, fateci votare punto per punto e non votare l’intera proposta finale con un solo voto.
Per fortuna oggi è arrivata la conferma che prox settimana gli iscritti potranno votare singolarmente i 5 punti emersi dal confronto con il PD.
Giusto a questo punto sentire gli iscritti perché si rischierebbe di portare avanti una trattativa che poi potrebbe essere bocciata dagli iscritti. Meglio quindi capire quali di questi 5 punti sono accettati dagli iscritti ed eventualmente portare avanti questi in parlamento quando si dovrà votare sulla legge elettorale.
Giusto anche a questo punto lasciare la patata bollente al PD. Nell’incontro gli è stato detto su cosa il #M5S è disposto a venire incontro e quali sono i punti inderogabili. Ora sta al PD rispondere se sono d’accordo con i punti inderogabili e cosa pensano degli altri punti che gli sono stati proposti. Quando sono pronti facciano un fischio ma sappiano che se non rispondono in parlamento il M5S voterà nel modo secondo il quale gli iscritti voteranno.
L’unica critica è la seguente: nei comunicati cerchiamo di essere più chiari perché c’è sempre un misto fra il vaffa e l’accondiscendente che crea un po’ di confusione

 

 

Diario di bordo di un pentastellato: 17/07/2014

SUI 4 BAMBINI PALESTINESI UCCISI
Io mi chiedo: ma questi militari che lanciano questi missili o queste cannonate, come si sentono a sapere di aver ucciso dei bambini indifesi?
che differenza c’è fra un assassino e questi militari?????

SULLA VISITA DI DEL RIO A CASA DE BENEDETTI
Certo, è normalissimo che un ministro nelle sue funzioni vada a casa di un imprenditore a parlare del paese.
Imprenditore che casualmente è la tessera numero 1 del #PD
ma lo streaming no?
solo con il M5S?

IL FASTIDIO DEL PD A PARLARE DI TAGLIO COMPENSI E RINUNCIA A IMMUNITA’
è bello vedere che ogni qual volta si parla di immunità e taglio dei compensi iniziano ad alterarsi e ad innervosirsi pur dicendo che non hanno niente da temere da questi argomenti.
E allora perchè si alterano? perchè si agitano? perche non ddanno una risposta netta? perchè non danno dimostrazione di rispettare quello che dicono iniziando da se stessi come fanno gli eletti del #M5S?
#Renzi, lo volete capire che non siete credibili fin quando non farete quello che dite?

SUL DOPPIOPESISMO E L’IPOCRISIA ORMAI IMPERANTE

ECCO PERCHE’ I SINDACATI COSI COME SI SONO RIDOTTI NEGLI ULTIMI ANNI, CIOE’ SEMPLICI SCENDILETTO DEI PARTITI E DELLE LOBBY, SONO COMPLETAMENTE INUTILI ED ECCO PERCHE’ NON VOTO E NON VOTERO’ MAI UN PARTITO COME IL PD DOVE LA FALSITA’ E L’INCOERENZA LA FANNO DA PADRONE
se il decreto Poletti l’avesse fatto Berlusconi, la Cgil sarebbe scesa in piazza con tutti i suoi pullman; se questa riforma dell’impianto rappresentativo (Senato più Italicum) l’avesse fatta Berlusconi, avremmo foto di gente imbavagliata per tutta la Rete; se gli 80 euro li avesse dati #Berlusconi, avremmo tutto il #Pd a strillare contro la ‘carità elettorale’ come al tempo della social card. E così via: compreso l’attacco all’articolo 18, il rafforzamento dell’esecutivo sul legislativo, l’iperpresenza televisiva.
Si chiama DOPPIOPESISMO , ma anche IPOCRISIA, appunto; si chiama MANCANZA DI ONESTA’ INTELLETTUALE.”
http://gilioli.blogautore.espresso.repubblica.it/2014/07/17/sarebbe-divertentissimo/

 

LE DELIRANTI DICHIARAZIONI DELLA NUMERO DUE DI ISRAELE

Ma sono vere le parole qui riportate?
Perché se sono vere è una pazza
http://www.senzasoste.it/internazionale/la-numero-due-di-israele-dobbiamo-uccidere-tutte-le-mamme-palestinesi

LA CONFESSIONE DI DE BENEDETTI A LA7

inervento ridicolo di De Benedetti a LA7: “sono sempre venuti tutti a casa mia a chiedermi consigli” !!!!!!!!!!!!
HA CONFESSATO
https://diariodibordodiunpentastellato.wordpress.com/2014/07/17/de-benedetti-oggi-ha-confessato-e-lui-il-grande-manovratore-occulto/

LE RIDICOLE SCUSE DI ISRAELE PER L’UCCISIONE DEI 4 BAMBINI PALESTINESI

oggi gli israeliani si sono scusati (SCUSATI ????) per i 4 bambini uccisi ieri per sbaglio.
E mentre si scusavano oggi ne hanno uccisi altri 7

” Oggi, dopo un cessate il fuoco di 5 ore, l’esercito israeliano ha iniziato nuovamente a bombardare: 7 palestinesi uccisi, tra cui 4 bambini.
Esatto, altri quattro bambini. Ieri 4 bambini, oggi 4 bambini.
Il primo attacco aereo ha colpito un’abitazione nel quartiere di Sabra in Gaza city. Erano le 15 circa, era passato qualche minuto dalla fine del cessate il fuoco, quando
l’aviazione israeliana ha bombardato l’abitazione della famiglia Shuhaibar.
Fulla (Afnan) Tariq Shuhaibar, 10 anni, ed i suoi cugini più piccoli, Jihad Issam Shuhaibar, e Wasim Issam Shuhaibar, stavano giocando sul terrazzo della loro casa approfittando del cessate il fuoco. L’aviazione israeliana ha lanciato un missile. I tre bambini sono morti durante il trasporto verso l’ospedale Shifa.
Altri tre membri della famiglia sono rimasti feriti.
Un secondo attacco in Khan Younis sull’abitazione della famiglia al-Jabour, ha ucciso Rafah Khalil al-Jabbour, di soli 4 anni.”

” Colpi di artiglieria israeliana a est di Gaza hanno ucciso circa un’ora fa:
Mohamed Salem Anteez Gaza, 4 anni (nel video)
Mohamed Shadi Anteez, 15 anni
Abdul Ali Anteez Gaza, 26 anni”
– BY ROSA SCHIANO

De Benedetti oggi ha confessato: è lui il grande manovratore occulto

INCREDIBILE INTERVENTO DI DE BENEDETTI A #LA7Ecco cosa ha detto per difendersi dalle critiche della visita di Del Rio di stamani a casa sua:
1) A CASA SUA (e ribadisco a casa sua) sono sempre venuti tutti a partire da Dalema e Prodi

2) vanno tutti a trovarlo A CASA SUA (e ripeto a casa sua) perché lui è una persona di una certa età, con esperienza e CON MOLTE CONOSCENZE INTERNAZIONALI (e ripeto conoscenze internazionali)

3) che quello che ha detto non è niente di importante, ma alla domanda di cosa si sono detti ha risposto che non aveva NESSUNA INTENZIONE DI DIRGLIELO (ma come, non erano questioni irrilevanti?)Quindi ricapitolando siamo di fronte alla tessera numero 1 del #PD, nonchè imprenditore editore di giornali e proprietario di una società fortemente indebitata (quindi pieno zeppo di conflitti di interesse) al quale da anni a casa sua (non è lui che eventualmente li incontra nelle sedi istituzionali) riceve politici e ministri i quali lo utilizzano come consulente politico (nonostante non lo sia e non lo debba essere visti i conflitti di interesse che ha).Ora a voi sembra normale tutto ciò? è normale che di fronte a queste dichiarazioni i giornalisti in studio gli abbiano dato ragione? è normale che dipingano Casaleggio come quello che manovra e che cela dietro di se poteri oscuri quando il vero manovratore oscuro da anni è De Benedetti tessera numero 1 del PD ?

Qui la telefonata di De Benedetti
http://www.la7.it/in-onda/video/de-benedetti-telefona-a-in-onda-%E2%80%98non-dico-cosa-mi-ha-chiesto-delrio-18-07-2014-134758